L’Eco-Color-Doppler è una tecnologia recente utilizzata nella diagnostica con ultrasuoni. Permette di visualizzare la morfologia, lo spessore e le eventuali malformazioni o restringimenti dei vasi arteriosi e venosi degli arti superiori e inferiori. La principale caratteristica di questa tecnologia è che non è invasiva.

Eco-Color-Doppler: tecnologia di ultima generazione per la prevenzione

L’Eco-Color-Doppler è una tecnologia di ultima generazione, non invasiva, non prevede l’uso di aghi, coloranti, radiazioni o anestesia, che permette di visualizzare la morfologia dei vasi arteriosi e venosi degli arti superiori e inferiori. Si tratta di una procedura di rapida esecuzione, semplice e poco costosa.

La visita dura circa 30-45 minuti e durante l’esame è sufficiente stendersi su un lettino. Lì una piccola quantità di gel idrosolubile (che non danneggia la pelle e non macchia gli indumenti) viene applicato sulla pelle che ricopre la zona da esaminare. Il medico effettua la visita passando sulla zona interessata un piccolo dispositivo, chiamato trasduttore. Le onde sonore emesse da questo dispositivo vengono trasmesse attraverso i tessuti della zona in esame. Il dispositivo produce immagini su uno schermo: si tratta delle informazioni sul flusso sanguigno. Sono immagini ecografiche bidimensionali ricavate grazie ad un segnale doppler pulsante: gli echi delle onde vengono registrati e trasformati in video o immagini fotografiche. Queste immagini permettono di vedere il movimento del sangue nei vasi, arteriosi e venosi, e di studiare quanto sangue giunge ad una struttura o ad un organo, e verificare l’esistenza di restringimenti venosi.

Eco-Color-Doppler e medicina estetica

L’Eco-Color-Doppler è importante in medicina estetica per due motivi. Innanzitutto è molto utile per la diagnosi delle flebiti, ma anche delle varici. Si tratta, infatti, di un esame indispensabile prima di qualsiasi intervento di varici. Permette la cosiddetta mappatura delle varici e consente al chirurgo di sapere dove fare esattamente le micro incisioni tramite le quali sezionare e correggere le vene dilatate. Inoltre, esso consente di valutare il rischio vascolare in associazione a fumo o sovrappeso e di definirne la gravità dei problemi a carico dei vasi sanguigni. Grazie a questo esame, sarà quindi possibile sviluppare una terapia adatta, che può essere medica o chirurgica a seconda dei casi.

Tra i vantaggi di questo metodo, c’è sicuramente il fatto che si tratta di un esame indolore e quindi ben tollerato da chiunque. Inoltre i risultati sono immediatamente interpretabili. Ovviamente, come tutte le metodiche ecografiche, il risultato dipende molto dall’abilità e dall’esperienza del medico che esegue l’esame. Per questo consigliamo di rivolgersi agli esperti medici della Medical Division Body Care, a vostra disposizione per spiegarvi ulteriori vantaggi e usi dell’Eco-Color-Doppler.